Alloggi universitari e mobilità, Fondazione Università Magna Graecia promuove un tavolo tecnico - Fondazione Università Magna Graecia

archivio notizie - Fondazione Università Magna Graecia

Alloggi universitari e mobilità, Fondazione Università Magna Graecia promuove un tavolo tecnico

 
Alloggi universitari e mobilità, Fondazione Università Magna Graecia promuove un tavolo tecnico

Catanzaro città universitaria. Per diventarlo, il capoluogo ha necessità di essere sempre più attraente e accogliente, mediante una sinergia tra enti locali e istituzioni accademiche, anche e forse soprattutto mediante servizi finalizzati a soddisfare i bisogni degli studenti. In quest’ultima direzione è improntata l’attività quotidiana di Fondazione Università Magna Graecia  che si occupa di diritto allo studio; l'ente, nello specifico, eroga  borse di studio, servizio ristorazione e posto alloggio a garanzia del diritto allo studio, tutelato dalla nostra Costituzione.

Ogni anno, la Fondazione universitaria pubblica un bando di concorso che consente agli studenti vincitori di usufruire dei benefici sulla base di requisiti economici (calcolati tramite l’Isee - Indicatore della situazione economica equivalente) e di merito. I servizi che afferiscono all'area del diritto allo studio prevedono, oltre alla borsa di studio e al servizio ristorazione, anche la messa a disposizione di un posto alloggio che Fondazione Umg assegna, nei limiti della propria disponibilità, presso le strutture residenziali ubicate nel Campus universitario, alle spalle dell'edificio giuridico-economico, a favore degli studenti “fuori sede”.

Attualmente, la disponibilità dei posti alloggio è tuttavia da sola insufficiente a soddisfare la domanda degli studenti e in considerazione dell'impossibilità di investire nella costruzione di nuove residenze, a causa della difficoltà di rinvenire nuove fonti di finanziamento, Fondazione Università Magna Graecia ha deciso di chiamare a raccolta tutti gli attori pubblici e privati del territorio invitandoli a partecipare ad un tavolo operativo finalizzato all'individuazione di azioni a garanzia del servizio agli studenti e forse capaci di contribuire ad un più equilibrato sviluppo della Città e dell’intero territorio. Al contempo qualunque politica delle residenze non può essere efficiente senza una contemporanea programmazione della rete dei trasporti urbani ed extraurbani, idonea a facilitare gli spostamenti da e per il Campus.  Un appello dunque finalizzato alla condivisione di criticità e soprattutto di soluzioni per dare una risposta concreta alle esigenze degli studenti iscritti all'Università Magna Graecia e agli Istituti Afam.

L’esiguità degli alloggi non consente infatti l’espressione di una adeguata ospitalità a favore di studenti calabresi, di studenti provenienti da altre regioni italiane, di studenti stranieri, di visiting professor, dottorandi, ricercatori, la cui partecipazione alle attività degli istituti universitari costituisce elemento di valutazione positiva delle università, da parte degli organi deputati, oltre che fattore economicamente e culturalmente vantaggioso per l’intera comunità.

Il presidente della Fondazione universitaria, Valerio Donato, ha inviato una lettera alle autorità pubbliche competenti, alle associazioni che si occupano dello sviluppo del territorio e ai rappresentanti degli studenti universitari con l’obiettivo di fare fronte comune per intraprendere insieme un'azione positiva in grado di assicurare la giusta collocazione in città agli studenti, accompagnata da una razionalizzazione del sistema dei trasporti e della mobilità urbana ed extraurbana. Nella lettera, Donato chiede uno sforzo generoso alle parti coinvolte al fine di programmare servizi ed infrastrutture, forme di residenzialità diffusa sul territorio e soprattutto nel centro cittadino, anche in virtù di cambiamenti importanti per la città, come ad esempio la realizzazione della metropolitana di superficie che potrà assicurare, si spera nell’immeditato futuro, un rapido collegamento tra la città e il Campus. Il tavolo tecnico si svolgerà lunedì 2 dicembre.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (10 valutazioni)